Bicchieri di carta e peli di gatto

bicchiere
Come ci sono arrivato qui? Qui in fondo a questo malessere, intendo. In una vita tutto sommato invidiabile ma con questo senso addosso.
Sento che il tempo rallenta. E non riesco a lasciare indietro tutta un’inquietudine che alla solita velocità di crociera non si avvicinerebbe. Ma adesso è lì. Come alla fine di una corsa in tarda primavera, quando fermandoti non hai più quel minimo di aria in faccia e tutto il caldo umido e deciso di maggio ti avvolge e non ti lascia.

Come ci sono arrivato qui? Me lo chiedo ma forse lo so. È il risultato di farsi andare bene le cose. La risultante di rimbalzi e sponde e attriti. È la somma quasi esatta di scelte non fatte con il dovuto coraggio.

Come ci sono arrivato qui? Ad accorgermi che il soffitto andrebbe imbiancato di nuovo e se conti gli anni non sembra poi così assurdo. Ma manca la voglia, il tempo e la scala di alluminio abbastanza alta. Allora mi giro, scansando il telecomando solo di un po’.

Come ci sono arrivato qui? In questo salotto pieno di peli di gatto con in mano un bicchiere di qualcosa di analcolico che si scalda piano piano. Fino a quando mi decido a mandarlo giù, più che altro per liberarmi la mano. Tanto l’ho capita la strada che fanno le bollicine di anidride carbonica aggiunta. Si gonfiano, si uniscono e credono di andare in alto. Fino a quando in superficie si dissolvono nell’atmosfera. Senza fare il rumore che vorrebbero. Seguendo il più cretino dei destini.

Come ci sono arrivato qui? In questo presente di scelte non fatte, bicchieri di plastica, telecomandi e peli di gatto.

Annunci

22 comments

  1. sarà che tra le scelte-non scelte, o quelle scelte ma non con il dovuto coraggio,hai scelto di scegliere di meno.che le cose lasciate al tempo fanno il loro corso,non quello che vuoi che facciano.questo è,credo io.

  2. …..dovevo capitarci ora e qui …..dentro il tuo bellissimo scritto…mentre mi tolgo di dosso un po’ di peli del mio cane….e l’anello che ho al dito….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...