Non è che mi sono dimenticato

lettera

Carissima,
sono contento che tu mi abbia scritto. Mi hai scritto per gli auguri.
No, non per farmi gli auguri: solo per rinfacciarmi che mi sono dimenticato di dirti buon compleanno.
Mi chiami ancora “socio” come tanti anni e tanti chilometri fa. E questo mi piace. E mi piace che ci prendiamo ancora volentieri per i fondelli.
Mi spiace invece che ci sentiamo tre volte l’anno e ci vediamo con una frequenza che è l’inverso della frazione precedente. No, non strabuzzare gli occhi: scherzavo. Ah no, scusa, non volevo dire che hai gli occhi storti. On, no: l’ho detto!
E’ incredibile: anche per iscritto finiamo sempre per dire stupidate e divaghiamo.
Ma se non ti ho fatto gli auguri un motivo c’è. Ma non ce la faccio: tu meriti di più di una scusa banale. Di più di una spiegazione qualsiasi.
Per questo di scuse te ne ho scritte tante. E ti faccio anche scegliere quella che ti sta meglio addosso.

  • Scusa #1: Non è che mi sono dimenticato, è che voglio fartene due l’anno prossimo.
  • Scusa #2: Ti stavo mandando un bacio, ma ho pensato che a 33 anni, magari non era un bel gesto.
  • Scusa #3: Ma dai! Sono già passati 13 mesi? Dodici? Lo vedi che coi numeri sono una frana!
  • Scusa #4: No, non ho dimenticato il tuo compleanno. Ma ho visto su Voyager che il calendario va riscritto per i resti del bisestile, hai sentito anche tu, vero?
  • Scusa #5: Ormai sei grande e te lo possiamo dire. Sei adottata e sei nata in febbraio.
  • Scusa #6: Ho comprato un orologio bellissimo a New York. E’ perfetto, solo che non ho capito questa faccenda del mese al posto del giorno.
  • Scusa #7: Ma come? Volevo farti degli auguri speciali e ti ho mandato un mazzo di fiori per posta. Sono arrivati, vero?
  • Scusa #8: Compleanno? Fammi controllare: come hai detto di chiamarti…

E se non dovesse bastare, continuerò a chiedere alla gentaglia che mi rivolge le parole, di suggerimene altre.

…ma visto che i visitatori di questo sito hanno turbe psichiche paragonabili alle mie (per ampiezza e per frequenza) voglio segnalare i migliori suggerimenti che mi sono arrivati per arricchire questa antologia di alibi a prova di fuoco:

  • Suggerimento di TheAubergine: Non ho dimenticato il tuo compleanno, ho dimenticato di girare il calendario in cucina.
  • Suggerimento di TheAubergine: Non ho dimenticato il tuo compleanno, è che quella data per me è segnata da quell’evento orribile… non ne parliamo ti prego, non ne parliamo.
  • Suggerimento di MaiMaturo: Ma come non ti ho fatto gli auguri?? Certo che te li ho fatti! Se non ti ricordi mi offendo.
  • Suggerimento di Giovy: Ero impegnato a farti la torta e non mi sono accorto del tempo che passava.
  • Suggerimento di Giovy: Sono tarata sul fuso della Nuova Zelanda e credevo fosse inopportuno farti gli auguri quando in italia non era ancora il tuo compleanno.
  • Suggerimento di Giovy: Hanno abolito i compleanni con l’ultima finanziaria.
  • Suggerimento di Giovy: Il Non-Compleanno è meglio.
  • Suggerimento di Giovy: Non farsi gli auguri di compleanno è il nuovo nero.
  • Suggerimento di Claudiappì: Volevo mandarti un Bacio, ma alla tua età, i chili non si perdono così facilmente.

Marino non ha capito niente e confonde il mio compleanno con quello di una sua ex. Altri commenti sono stati censurati senza appello per errori grammaticali, volgarità, morte di parenti entro il quarto grado e per aver citato parti del corpo femminile che non conosco.

Annunci

12 comments

  1. I compleanni per me sono una specie di sfida.
    Se me ne dimentico uno, mi sento poco a posto con me stessa.
    Di solito non utilizzo nemmeno promemoria vari e/o date segnate in agenda.

    In effetti è così per tutte le date per me.
    Mi dimentico solo di pagare il bollo!

  2. Corro in tuo aiuto

    > Non ho dimenticato il tuo compleanno, ho dimenticato di girare il calendario in cucina.

    > Non ho dimenticato il tuo compleanno, è che quella data per me è segnata da quell’evento orribile… non ne parliamo ti prego, non ne parliamo.

    > Ho pensato che ormai fossi abbastanza maturo/a da aver superato il provincialista legame affettivo per cui si dovrebbe festeggiare il giorno in cui usciamo dalla vagina di nostra madre. E’ forse stato meno importante il giorno dopo? E quello dopo ancora? L’inizio è solo un momento, in cui non si fa altro che promettere. E’ facile promettere. E’ quanto si mantiene che va festeggiato (a questo punto dovrebbe aver attaccato/accartocciato la lettera/cestinato la mail).

    > Non ho dimenticato il tuo compleanno, è che sei nato/a il giorno prima di mia nonna e mi capita di scambiarli. E ieri infatti ho fatto gli auguri a mia nonna, solo che è morta e non mi ha potuto segnalare l’equivoco.

    > Non mi sono affatto dimenticato del tuo compleanno, sono proprio stronzo come pensi.

    Se me ne vengono in mente altre te le segnalo.

  3. Nooooooooooo!!!!!!

    Mi sono dimenticato di farti gli auguri di buon compleanno!!!!!!

    Tanti auguri Cugg … ma sai che ero convinto che li facessi a metà+1 novembre? :o)

  4. Le cavallette!!! :-)
    Scherzi a parte, le mie scuse potrebbero essere:

    – ero impegnata a farti la torta e non mi sono accorta del tempo che passava
    – Il Non-Compleanno è meglio
    – Sono tarata sul fuso orario della California. Lì il sole deve ancora sorgere e quindi non è ancora il tuo compleanno.
    – Sono tarata sul fuso della Nuova Zelanda e credevo fosse inopportuno farti gli auguri quando in italia non era ancora il tuo compleanno
    – Hanno abolito i compleanni con l’ultima finanziaria
    – Compiere gli anni è out
    – Non farsi gli auguri di compleanno è il nuovo nero (sempre riferito in termini modaioli)
    – Google non mi mostrava il tuo Doodle ero tu non era un giorno da festeggiare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...