La media del pollo

Mi hanno fatto notare che scrivo dei post abbastanza lunghi. A dire il vero l’avevo notato anche io, ma sentirselo dire è diverso. Se la lunghezza media fosse minore, risulterebbero più letti. Aumenterebbero i contatti, la visibilità del tuo blog. Il prestigio.

Non voglio fare finta che non mi importi di quanta gente passa per queste pagine. Per me è sempre una gioia vedere che qualcuno ha letto, riflettuto e persino commentato.

Ma voglio assecondare i miei critici statistici con un post inutile e del tutto corto. Così si riduce la lunghezza media e aumenta la leggibilità. Penso che gli stessi statistici salirebbero volentieri su un volo di linea con una bomba in grembo. Perché è statisticamente improbabile che sullo stesso volo di linea ci siano due pazzi con due bombe in grembo.

Annunci

18 comments

  1. Vedi basta un post corto con un titolo strano che tutti arrivano… hai già superato la media dei commenti dei post precedenti :o)

    Dall’ufficio non riesco a vedere youtube ma se quella di Pippo Franco è la canzone “Chi chi chi co co co” allora sottoscrivo appieno… era l’inno di inizio giornata di alcuni scapestrati in zone di campagna o limitrofe :o)

    un sorriso :)

  2. Oh, se l’ho detto a parole mie. E’ che mi sono stancato e allora ricorro ad altre voci e altre parole, che se vuoi e soffri d’insonnia ti possono tenere compagnia a lungo. Sono uno dai post lunghi, anzi, lunghissimi. Qualcuno era talmente lungo che l’ho dovuto dividere in diverse puntate. E non solo i racconti, anche quelli politici. Non mi sono mai preoccupato del problema. Tanto non è mio ma di chi li vuole leggere. Non preoccuparti quindi della lunghezza, il mondo è pieno di masochisti intellettuali.
    Grazie della visita.

  3. In realtà in “rete” funziona tutto quanto è veloce, però… Qui ci si dimentica delle tue intenzioni, “la lista della spesa”… E il titolo col “pollo” è ottimo! A presto, espress451.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...