A critici musicali

Ho ascoltato l’ultimo album di Anna Oxa. Due volte, perché non riuscivo a crederci. Mi ero fatto avvicinare dal fatto che Fossati (un po’ troppo simile a sé stesso) compare nella prima traccia. Poi nessuna traccia.
E sono andato subito a pensare agli a-critici di punta. Il Mollicone (che per me è un mito da quando ho visto una tavola di Paz dedicata alla nascita della sua prole) e il Luzzatone. Gente che sembra divorare musica ma la digerisce tutta. Niente mai che vada di traverso. Critici come osti rispetto alla caraffa che hanno in mano.
Voglio vedere stavolta se trovano eufemismi o giri di parole per dire che non è poi brutto.
Ho ascoltato l’ultimo album di Anna Oxa. Speriamo.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...